Questo sito web utilizza cookies. Accedendo al nostro sito, acconsente all’utilizzo dei cookies in conformità con la nostra Cookie Policy. Scopri di più.

Monitoraggio e trading delle attività sull’indice FTSE 100

FTSE 100 index by TradeFW broker

Quando si inizia a fare trading online, si cerca una piattaforma che offra il modo più semplice e conveniente per iniziare a fare trading sia per i principianti che per i trader veterani. TradeFW è la piattaforma ideale dove sono presenti le migliori risorse per monitorare e fare trading durante tutta la giornata di borsa. È inoltre possibile fare trading con i CFD, contratti per differenza, dove non è necessario acquistare effettivamente l’attività prima di fare trading sul movimento delle azioni. Inoltre, TradeFW consente di monitorare le attività su diversi indici azionari in tutto il mondo. Uno di questi indici di mercato azionario è l’indice FTSE 100 delle azioni quotate nel Regno Unito.

Indice FTSE 100 delle azioni quotate nel Regno Unito

L’indice FTSE 100, noto anche come Footsie, è un indice azionario di capitalizzazione delle migliori azioni quotate alla London Stock Exchange (LSE). Si compone di grandi e piccole imprese con sede nel Regno Unito e in altri paesi. Per le 100 società, sono disciplinate in base al diritto societario britannico per le società costituite ai sensi del Companies Act del 2016. Qui ci sono alcuni rapidi elementi sull’indice FTSE 100.

Che cos’è il FTSE?

FTSE sta per “Financial Times and Stock Exchange”, che in realtà è una società chiamata FTSE Group che si concentra sulla fornitura di analisi dell’indice. E ‘di proprietà della Borsa di Londra, ed era precedentemente di proprietà congiunta del LSE e del Financial Times, anche se non fa parte di alcuna borsa valori.

Storia del FTSE

Il FTSE è stato creato nel gennaio del 1984. E’ dotato di stock blue-chip. Le azioni Blue chip sono società finanziariamente solide e ben consolidate. Queste società sono normalmente leader di mercato nei settori principali e dispongono di miliardi di capitalizzazione di mercato. Quando l’indice FTSE 100 ha iniziato, aveva un livello di base di 1000. Nel marzo 2018 aveva raggiunto il livello di base di 7.000.

Che cosa rende l’indice FTSE 100 il miglior mercato per i CFD?

Esaminando tutti gli indici con i migliori asset, molte persone si rivolgono a FTSE 100 perché include molti brand che quasi tutti conoscono. Queste società altamente capitalizzate costituiscono l’81% del LSE, i prezzi delle loro azioni sono basati sulla valutazione (capitalizzazione di mercato), dove le società più grandi hanno un impatto maggiore sull’indice rispetto alle società più piccole che sono incluse. Quindi, se un’azienda più piccola subisce delle perdite, le aziende più grandi avranno più influenza sul trading dell’indice.

Negoziare i migliori asset sul FTSE 100 con TradeFW

Le società del FTSE 100 sono grandi indicatori della ricchezza complessiva per quanto riguarda le società del Regno Unito che si classificano nell’indice azionario, anche se non dovrebbe essere utilizzato per valutare gli aspetti complessivi dell’economia del Regno Unito, dato che molte delle società non hanno sede nel Regno Unito. I prezzi delle azioni quotate nell’indice FTSE 100 delle azioni quotate nel Regno Unito sono aggiornati e pubblicati in tempo reale ogni 15 secondi mentre il mercato è aperto, dando la più precisa rappresentazione dell’indice.

Effettuare il miglior trading con i CFD richiede la comprensione del mercato azionario a cui si vuole partecipare insieme alla stabilità e alle opportunità di trading delle società quotate. Il trading sul FTSE 100 con società note e finanziariamente stabili rappresenta un’opportunità di trading per trader di tutti i livelli. Rivolgiti a TradeFW per scoprire le opzioni di trading online più popolari su indici e borse di tutto il mondo, in modo da poter iniziare costruire il tuo portafoglio.

Benvenuto Trader,
Non ci sono aggiornamenti.