Questo sito web utilizza cookies. Accedendo al nostro sito, acconsente all’utilizzo dei cookies in conformità con la nostra Cookie Policy. Scopri di più.

Negoziazione di Ethereum con il broker regolamentato TradeFW

Dopo il suo lancio nel 2013, Ethereum è rapidamente diventata la seconda criptomoneta più grande dopo Bitcoin. Oggi ci sono oltre 1500 diverse criptovalute e il numero può aumentare in qualsiasi momento; ma Ether è riuscito a mantenere il suo posto tra le migliori criptovalute più scambiate nel corso degli anni. Scopri di seguito cosa lo rende così speciale e quanto sia efficace il trading con un broker professionale come TradeFW!

Informazioni su Ethereum

L’Ethereum cryptocurrency è stato proposto per la prima volta nel 2013, dal programmatore Vitalik Buterin; ed è stato lanciato ufficialmente il 30 luglio 2015, dopo una affluenza online che ha avuto luogo tra luglio e agosto 2014. Buterin sosteneva che Bitcoin aveva bisogno di un linguaggio di scripting per lo sviluppo di applicazioni; così quando non è cambiato nulla – lui, insieme a Joseph Lubin e Gavin Wood, ha creato Ethereum.

Un anno dopo il suo debutto ufficiale, in conseguenza della scoperta di un difetto nel software smart contract del progetto The DAO (un’organizzazione autonoma decentralizzata) e di un furto di Ether del valore di 50 milioni di dollari; la moneta criptata è stata divisa in due blockchains separati: Ethereum (ETH), la nuova versione che ha preso la catena di blockchain; e Ethereum Classic (ETC), la versione originale, è proseguita sulla blackchain originale.

Ethereum è stato progettato come una piattaforma software open-source, che è a blocchi concatenati e può ospitare contratti intelligenti e applicazioni decentralizzate. Le DApp possono funzionare senza la necessità di interferenze umane; mentre i contratti Smart sono contratti programmati per essere eseguiti da soli, senza un “intermediario”.

Ether è la vera e propria valuta crittografica con la blockchain generata dalla piattaforma Ethereum di cui sopra. Il design della blockchain è simile a quello di Bitcoin, in quanto funziona come un libro mastro -accumulando e aggiungendo transazioni in ordine cronologico. Tuttavia, la differenza tra i due è che i nodi di Ethereum memorizzano lo stato più recente di ogni contratto intelligente, oltre a tutte le transazioni eteree.

Inoltre, Ethereum ha cinque fork, come risultato di nuove funzionalità aggiunte alla catena di blocco originale da altri sviluppatori. Le fork sono:

  • Ether Inc. – ETI: Forked il 12 marzo 2018; 1 ETH = 1 ETI.
  • EtherZero – ETZ: forked il 19 gennaio 2018; 1 ETH = 1 ETZ.
  • EthereumFog – ETF: forked il 1° gennaio 2018, 1 ETH = 1 ETF.
  • Modifica dell’etereo – EMO: forked il 15 dicembre 2017; 1 ETH = 1 EMO.
  • EtherGold – ETG: forked il 14 dicembre 2017; 1 ETH = 1 ETG.

Come negoziare Ethereum – una delle valute crittografiche più popolari.

Come la maggior parte delle valute crittografiche, Ethereum può essere scambiato su tre principali tipi di borsa valori:

  • Le piattaforme di trading sono siti web che collegano acquirenti e venditori, ma gli utenti non possono comunicare tra loro.
  • I broker online vendono le valute crittografiche sulla loro piattaforma online in cambio di una commissione o di una commissione.
  • Le piattaforme peer to peer (piattaforme P2P) sono siti web che permettono ad acquirenti e venditori di connettersi e comunicare tra loro.

Affidarsi a un broker online è il modo più efficiente, soprattutto perché sarete in grado di scambiare Ethereum in un ambiente di trading sicuro e professionale, che può aumentare notevolmente le vostre probabilità di successo. Ad esempio, TradeFW è un rinomato broker di valute criptato, registrato e autorizzato ad operare dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC). Tiene i fondi dei suoi clienti in conti segregati, offre loro una protezione dal saldo negativo, così come la possibilità di ritirare i loro soldi in modo tempestivo. Inoltre, le ultime tecnologie disponibili sul loro sito web, come la piattaforma di trading MT4 e gli strumenti – sono esattamente i due vantaggi di un broker che può aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi finanziari.

Cryptocurrency trading non è molto diverso da Forex trading, commodities, o altri mercati – in quanto i prezzi delle monete digitali vanno su e giù, permettendovi di trarre rapidi profitti dalle tendenze del mercato. Data la volatilità di questo mercato, quando investite in Ethereum, i vostri profitti dipendono dall’acquisto e dalla vendita con estrema precisione.

Fortunatamente, con un broker esperto, come TradeFW, potrete approfittare di tutte le grandi opportunità che il mercato ha da offrire – grazie ad un’esecuzione incredibilmente veloce della piattaforma performante. Ci sono anche alcune strategie che potreste utilizzare in questa situazione, come la strategia Pin Bar, che vi aiuta a identificare le inversioni di mercato. Se non sei un grande fan dei movimenti dei prezzi a breve termine, allora puoi optare per la strategia Buy & Hold e conservare la valuta criptata per un lungo periodo di tempo e scambiarla ogni volta che pensi che sia il momento migliore.

Perché si dovrebbe considerare di investire in Ethereum

Ethereum ha guadagnato terreno poco dopo il suo lancio e anche se ha attraversato alcuni momenti difficili, come l’evento DAO, ha mantenuto il suo posto tra le migliori valute crittografiche più scambiate. Le sue caratteristiche uniche, come la piattaforma che detiene DApp e contratti intelligenti, sono quelle che la differenziano dai suoi colleghi e ne fanno la prima scelta di molti investitori. Con un broker rispettabile e affidabile come TradeFW, investire in Ethereum sarà una delle esperienze più redditizie e piacevoli.

Apri Un Account Gratuito

Ho letto e accetto Termini e Condizioni

Il tuo capitale è a rischio. Noi Ti Proteggeremo da un bilancio negativo